MSFF21: Anteprima a Melfi con il documentario “Le sfavorite”, denuncia delle disparità di genere

Si è svolta oggi presso la Sala Consiliare Nitti – Bovet del Comune di Melfi l’anteprima dell’11^ edizione del Matera Sport Film Festival con la proiezione del Documentario “Le Sfavorite, No Bets on the Underdogs”, diretto da Flavia Cellini e Linda Bagalini.

Presenti entrambe le registe e una tra le protagoniste dell’opera, Katia Serra, ex calciatrice e opinionista sportiva. A discutere con le protagoniste la giornalista di Cinema Chiara Lostaglio (CineClub De Sica – Cinit).

Con il documentario “Le sfavorite” le due giovani registe Linda Bagalini e Flavia Cellini (classe 1993) denunciano le disparità di genere tra atlete e atleti, aiutando lo spettatore a mettere a fuoco ambiti poco indagati dal sentire comune e riuscire a riconoscerne i segnali negativi: “Il primo passo per combattere la violenza di genere – si legge tra le note di regia – è riconoscerla e noi, con Le Sfavorite, proviamo a tracciarne i contorni”.

La pellicola assume un significativo esempio di come la discriminazione del genere femminile sia ancora forte nel mondo dello sport, così come lo è ancora in molti settori della società. Un ulteriore passo quindi della rassegna sportiva nella sensibilizzazione sull’argomento perché solo con il cambiamento di prospettiva di tutti e tutte noi potremo aspirare al cambiamento dello status attuale delle cose.

Flavia Cellini è fondatrice del collettivo Capibara Lab, fautore del progetto: l’obiettivo è quello di creare e portare avanti dei progetti su tematiche prettamente sociali.

Tutti gli appuntamenti del festival sono ad ingresso gratuito con obbligo di Green Pass.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate