Il Festival

L’idea di un festival dedicato allo sport che avesse dimora nella splendida cornice di Matera, Capitale Europea della Cultura 2019, nasce dalla tenacia e dalla intraprendenza del Direttore Michele Di Gioia, da sempre portavoce dell’arte cinematografica capace di relazionarsi ai valori dello sport intesi come formazione culturale dell’uomo, non come singolo individuo, ma come soggetto attivo di emancipazione e progresso della società.

Numerose le celebrità che hanno preso parte alla kermesse nel corso delle ultime sei edizioni: da Luca Barbareschi a Carlo Paris e tanti altri. Il cinema diventa, così, il racconto di storie sportive capaci di riflettere quegli ideali grazie ai quali è possibile ambire ai sogni e alle avventure dell’umano agire.

Sono oltre 900 i film, documentari e cortometraggi pervenuti per la settima edizione di Matera Sport Film Festival, provenienti da oltre 60 Paesi di tutto il mondo. Un risultato straordinario che premia la qualità di una iniziativa internazionale dedicata alla relazione tra Sport e Cultura, alla contaminazione tra differenti linguaggi espressivi e creativi per raccontare storie di sport. Dal 2011 a Matera ed in Basilicata, Cinema e Televisione, ma anche apprezzabili incursioni nel Teatro, Danza, Musica, Arti Performative, per raccontare storie che riescono ad appassionare, suscitare emozioni e coinvolgere dal basso gran parte della comunità: quelle storie che narrano di imprese di grandi campioni, ma anche di donne e uomini meno noti che attraverso lo sport hanno trovato il modo di trasmettere insegnamenti e modelli di comportamento. Lo sport sociale che attraverso l’incontro con differenti linguaggi espressivi diventa lo strumento per favorire dinamiche di coesione, inclusione e integrazione. Matera Capitale Europea della Cultura 2019, le tematiche sviluppate all’interno del Dossier “Open Future”, in particolare “Sport Stories”, programma di laboratori di storytelling, poesia, arti drammatiche e visuali tenuti da organizzazioni artistiche regionali e locali”, contribuiscono con un nuovo e propositivo impulso a rafforzare la proposta.